RICHIESTA CONTO TERMICO

LA DOMANDA 
PER COMINCIARE: VERIFICA QUALI DOCUMENTI TI SONO NECESSARI, 
PRODUCI TUTTO IL MATERIALE RICHIESTO E POI AVVIA LA TUA RICHIESTA.

QUANDO 

La domanda completa deve essere inoltrata entro 60 giorni dall'ultimazione dei lavori.

COME

Esclusivamente in forma digitale.
Registrati sul portale: www.gse.it
e apri una nuova richiesta di incentivo
per il Conto Termico

CHI

Puoi inserire in prima persona la domanda di incentivo, in qualità di soggetto responsabile, oppure puoi avvalerti del supporto di un soggetto delegato, che si occuperà per tuo conto dell'espletamento di tutte le pratiche burocratiche.

INFORMAZIONI NECESSARIE PER LA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA Dl INCENTIVO 
Ricorda: hai già quasi tutti i dati che ti servono! Quelli che non hai te li può fornire il rivenditore o l'installatore,
• Nome, Cognome, Codice Fiscale (Nome ditta, Partita IVA) del Soggetto Ammesso (se diverso dal Soggetto Responsabile);
• Codice Fiscale o Partita IVA del Soggetto Responsabile (deve essere gia registrato nel Portale);
• Dati Immobile: Indirizzo completo e dati catastali (se non li hai, puoi richiederli anche online in pochi minuti);
• Dati tecnici di tutti i generatori esistenti e nuovi. 

ORA PROCEDI COSI:
1) verifica di quali documenti sei già in possesso, procurati gli altri;
2) registrati al portale e compila le schede con i dati richiesti;
3) scarica i PDF dei compilati, controlla i dati, conferma, stampa e firma;
4) crea i PDF del cartaceo, ricarica i documenti nel portale GSE;
5) a questo punto devi solo aspettare l'OK dal GSE;
6) conserva tutti i documenti cartacei per 7 anni dalla data di conclusione dell'intervento. 

Documentazione standard da predisporre in formato DIGITALE
• Documento di identità del Soggetto Responsabile (in corso di validità)
• Delega dei Soggetto Responsabile al Soggetta Delegato
• Dichiarazione di fine intervento
• Dichiarazione di conformità del nuovo generatore
• Fatture di acquisto (nuovo generatore, costi per Installazione e collaudo, smaltimento vecchio generatore)
• Bonifici di pagamento (uno per ogni fattura ricevuta) 

ATTENZIONE